Preventivo prestito personale UBI Banca: migliori offerte di prestito

568

Per valutare le condizione finanziare proposte, richiedere il preventivo prestito personale UBI Banca è il primo passo da compiere. Chi è già cliente e correntista di questo istituto di credito può ottenere il preventivo prestito UBI Banca on line seguendo le direttive indicate sul sito ufficiale, invece chi interagisce per la prima volta con i consulenti di questa banca può fissare un appuntamento in sede attraverso la chat. I clienti possono ottenere on line anche direttamente il prestito personale fisso, se non si ha l’opportunità di recarsi allo sportello, riducendo così tempi e costi per l’ottenimento del capitale desiderato.

Il preventivo prestito UBI Banca

Non è molto semplice parlare in termini generici del prestito personale UBI Banca, giacché le condizioni di flessibilità e personalizzazione del finanziamento sono molto ampie, a partire dalla scelta del tasso di interesse, che può essere sia fisso che variabile. Tra le condizioni principali riportate nel preventivo abbiamo

  • TAN tra 8 e 10 per cento
  • TAEG tra 8,9 e 11 per cento
  • Spese di istruttoria di 208 euro
  • Spese di incasso rata di 120 euro
  • Imposta di bollo di 32,50 euro
  • Cifre richiedibili da un minimo di 200 euro a un massimo di 75 mila euro

Tuttavia queste condizioni generiche possono cambiare a seconda del prodotto: ad esempio i titolari di conto con internet banking attivo possono chiedere un prestito on line a tasso fisso che permette di risparmiare sulle spese, con il vantaggio di poter ottenere l’erogazione via web in qualsiasi momento, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Come risparmiare sullo spread

Chi sceglie un prestito personale UBI Banca a tasso variabile può inoltre avere a disposizione un prodotto che permette di risparmiare sullo spread, ossia la parte fissa del finanziamento che rappresenta di fatto il guadagno netto della banca sugli interessi. Scegliendo un determinato prodotto dedicato di UBI Banca

è possibile infatti risparmiare grazie ad uno spread  che decresce nel tempo premiando la regolarità nel rimborso da parte del beneficiario del prestito.In questo modo le rate si faranno più leggere a mano a mano che avanza l’ammortamento del debito.

La cessione del quinto

Non poteva certo mancare la cessione del quinto UBI Banca per tutti coloro che hanno una busta paga con contratto di lavoro dipendente: i vantaggi di questo prodotto consistono in

  • Rimborso eseguito direttamente dal datore di lavoro tramite trattenuta in busta paga
  • Durata fino a 120 mesi con rata costante e tasso fisso
  • Possibilità di credito anche con altri finanziamenti in corso o difficoltà di accesso per disguidi precedenti
  • Possibilità di estinzione anticipata, anche solo parziale