Preventivo prestiti da 100 euro: migliori offerte, migliori preventivi subito

22

Un preventivo prestiti da 100 euro rientrerebbe tra le opportunità di piccolo prestito, ma si tratta di una cifra più bassa del minimo previsto per questa tipologia di finanziamento, che è di 500 euro almeno. Pertanto è impossibile ottenere attraverso una finanziaria o una banca un prestito di soli 100 euro, e bisogna chiedere almeno il minimo preventivato. Anche in assenza di busta paga è possibile ottenere il piccolo prestito, che può esser erogato sotto varie forme, dalla carta di credito ricaricabile al fido bancario, ed ovviamente anche sotto forma di prestito classico, sia allo sportello che on line.

Prestito 100 euro con carta prepagata

Uno dei modi più semplici e diffusi per richiedere un piccolo prestito è la carta revolving, una carta prepagata che si ricarica ogni volta che l’ammortamento viene completato. Come abbiamo anticipato un prestito da 100 euro tramite i canali finanziari classici è impossibile,

ma è necessario chiedere 500 o 1000 euro, a seconda dell’istituto che la eroga. Il denaro imprestato e messo a disposizione sulla carta viene rimborsato con piccole rate da 50, 100 euro per durate comprese entro 12 o 24 mesi al massimo. Si tratta di uno strumento comodo e flessibile per avere sempre a disposizione una piccola somma da utilizzare per le proprie necessità.

I documenti da presentare

Per ottenere un piccolo prestito sotto qualsiasi forma è necessario consegnare sempre la documentazione di reddito e personale necessaria ai fini della valutazione di rischio, che per una somma così modesta non presenta particolari ostacoli. Pertanto è necessario consegnare:

  • Carta di identità
  • Codice fiscale
  • Attestazione di reddito (Modello Unico o 730, busta paga, cedolino pensione)

I tempi di erogazione sono piuttosto brevi, giacché l’iter istruttorio non è particolarmente complicato. Per qualsiasi dettaglio su prestito on line, carta di credito revolving o altra modalità di erogazione della singola finanziaria, si consiglia di contattare i consulenti attraverso il loro sito ufficiale.

Prestito tra privati on line

Per provare a ottenere un finanziamento da 100 euro è possibile provare mediante il social lending, ossia un prestito tra privati on line da richiedere attraverso le piattaforme autorizzate operanti in Italia. Per ottenere il finanziamento bisogna registrarsi

seguendo le procedure indicate: ad ogni richiedente viene affidato un punteggio denominato rating, che determina le possibilità di ottenere credito, che viene ripartito tra tanti “prestatori” ed erogato al beneficiario in un’unica soluzione.

Grazie a modalità semplici e rapide, e tassi di interesse molto bassi, il prestito tra privati sta conoscendo negli ultimi tempi grande successo, ed è un’opportunità da valutare per ottenere un piccolo prestito.