Preventivo prestiti da 300 euro: migliori offerte, migliori preventivi subito

23

È possibile ottenere un preventivo prestiti da 300 euro? Come cifra non rappresenta un grosso problema, trattandosi di un piccolo prestito, che viene concesso più facilmente da istituti di credito e società finanziarie. Tuttavia gli agenti operanti nel mercato finanziario nella migliore delle ipotesi partono da un minimo di 500 euro se non 1000, per cui o si richiede almeno questa cifra minima, oppure bisogna valutare strade alternative. Pertanto fare una ricerca on line di preventivi di prestito 300 euro non porterà a grandi risultati, ma è possibile ottenere comunque un piccolo importo attraverso altre modalità che non sia il prestito personale standard.

Prestito 300 euro con fido bancario

Se non si vuole richiedere almeno 500 euro, la migliore opportunità di prestito 300 euro è quella di un fido bancario, un servizio previsto da tutti i principali istituti di credito, che permette un’erogazione immediata del capitale ai propri correntisti. Con il fido

possiamo prelevare dal nostro conto denaro a saldo negativo fino al limite prefissato, per cui anche se siamo in rosso possiamo ottenere in prestito la cifra richiesta. Una volta saldata la linea di fido si ripristina, in modo tale che possiamo sempre avere a disposizione una certa cifra per spese urgenti ogni volta che ne abbiamo bisogno.

Se non si vuole o non si può ottenere un fido presso la propria banca, esiste un’altra possibile soluzione che è il prestito tra privati on line.

Social lending

Il cosiddetto social lending consiste nella richiesta di denaro a privati cittadini come noi, dunque non istituti di credito o finanziarie classiche, sfruttando apposite piattaforme web appositamente autorizzate dalla Banca d’Italia, che fungono da mediatori e punto di incontro virtuale tra prestatori e richiedenti denaro. Ad ogni richiedente iscritto alla piattaforma

viene dato un punteggio definito rating, che permette di valutare l’affidabilità del soggetto e la conseguente possibilità di ottenere un prestito. Se non vi sono pendenze finanziarie a proprio carico, dovrebbe risultare molto semplice ottenere 300 euro in prestito mediante l’ausilio del social lending, che si connota oltretutto per tassi di interesse più bassi della media di mercato.

Prestiti 300 euro senza busta paga

In ogni caso, che ci si rivolga a privati oppure alle finanziarie e le banche per chiedere magari una cifra leggermente più alta, un prestito da 300 euro anche senza busta paga non presenta particolari difficoltà di ottenimento, poiché il rischio insolvenza risulta piuttosto basso. Se la dichiarazione dei redditi dovesse risultare insufficiente

allora sarà necessario fare ricorso a un garante oppure richiedere credito su pegno per ottenere tale cifra in assenza di sufficienti garanzie.