Preventivo prestiti da 7000 euro: migliori offerte, migliori preventivi subito

203

Hai bisogno di una piccola cifra per sostenere una spesa urgente? Un preventivo prestiti da 7000 euro può essere il primo passo per ottenere la sospirata somma. Tuttavia bisogna valutare sempre la convenienza di un’offerta di finanziamento, a maggior ragione in un mercato così vasto come quello odierno: ecco perché è molto importante richiedere più preventivi prestiti da 7000 euro o per qualsivoglia altra cifra, in modo da poter confrontare i tassi di interesse e scegliere l’offerta che presenta le condizioni più vantaggiose.

Gli strumenti web per il preventivo prestiti

Lo sviluppo della tecnologia digitale ci consente oggi di poter ottenere da una società finanziaria in tempi brevissimi un preventivo prestiti da 7000 euro, e di poterlo confrontare con altrettanta rapidità con altre offerte. Come?

Usufruendo di uno strumento come il comparatore on line, ovvero un sito internet specializzato che mette a confronto i principali parametri valutativi di un prestito, aiutando a trovare la proposta finanziaria più conveniente del momento.

Poiché il mercato finanziario è in perenne e rapido mutamento, da un mese all’altro può mutare la validità di una proposta finanziaria, ecco perché questi strumenti di comparazione sono molto utili. Nei siti ufficiali di qualsiasi banca o istituto finanziario sono presenti inoltre simulatori di prestito, in cui basta inserire importo e durata per conoscere in dettaglio quali tassi di interesse verranno applicati allo specifico finanziamento richiesto.

Confrontare preventivi prestiti

Come abbiamo detto è molto importante poter confrontare i preventivi di prestito prima di sottoscrivere un contratto con una determinata banca o finanziaria: ma quali sono gli elementi a cui prestare attenzione? Le due voci più importanti sono

  • Il TAN, ovvero il Tasso Annuo Nominale
  • Il TAEG, ovvero il Tasso Annuo Effettivo Globale

Il primo rappresenta gli interessi che effettivamente andremo a pagare sul capitale richiesto, la seconda voce invece indica l’insieme di tutte le spese correlate al finanziamento. Più sono bassi questi valori percentuali, maggiormente il finanziamento risulta vantaggioso.

Attenzione all’assicurazione

TAN e TAEG sono gli aspetti principali a cui badare quando si richiede un preventivo di prestito da 7000 euro, ma non gli unici: ad esempio, soprattutto in determinate tipologie di finanziamento,

prestate attenzione al costo dell’assicurazione, che può essere facoltativa oppure obbligatoria a seconda del finanziamento e del destinatario. Questa voce infatti dovrebbe essere conteggiata nel TAEG ma a volte viene calcolata a parte, e può pesare anche molto sulla spesa globale da sostenere lungo tutto il periodo di ammortamento del debito.